Ricevuti alla Camera dei Deputati

Martedì 28 gennaio il Presidente Nazionale Antonino Mondello è intervenuto alla Camera dei Deputanti presso l’XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato, per un’audizione nell’ambito della proposta di legge n. 1339 On. Locatelli recante disposizioni concernenti l’integrazione della composizione della commissione medico ospedaliera per il riconoscimento della dipendenza delle infermità da causa di servizio e le funzioni di rappresentanza dell’Unione Nazionale Mutilati per il Servizio.

Questa proposta di legge, ha dichiarato il presidente Mondello – va a colmare un vuoto legislativo che da anni ha penalizzato l’Unione, in quanto unica categoria che non ha mai avuto un rappresentante nelle commissioni mediche. Ha, quindi, sottolineato come la nostra categoria ha dato tantissimo allo Stato e senza fare distinguo con gli altri Enti, affermato che i portatori di handicap sono tutti uguali e non meritano ulteriori discriminazioni, hanno uguali diritti. Agli invalidi per servizio, ha concluso, è mancato il diritto, quello della tutela e  della rappresentanza.

Lascia un commento